fbpx

Avere un sito internet nel 2021 è cosa scontata e ogni attività, che sia B2B o B2C, oltre a diversi canali e profili social, ha un sito web. O no?
Se la frase precedente ti sembrava corretta, facciamo un passo indietro e guardiamo ai numeri.
In realtà soltanto 1 Piccola Media Impresa italiana su 4 ha un sito web e i motivi sono molti:

  • non crede nel digitale e dimostra diffidenza verso gli strumenti tecnologici
  • ha sempre usato altri canali battendo le vie commerciali in modalità standard
    (passaparola, commerciali, titolare)
  • non ne comprende i risvolti e i benefici a lungo termine
  • non possiede risorse per gestire il digital marketing.

Ma qualcosa sta cambiando.
Con la pandemia e le opportunità di deducibilità al 100% delle spese di pubblicità, si stanno aprendo nuovi scenari: aumentano gli e-commerce e anche le PMI più refrattarie cominciano a intravedere le opportunità fra le maglie della rete più importante del mondo.

Veniamo al punto: è sufficiente avere un sito web per sentirsi a posto con la propria coscienza digitale e diventare più competitivi?
Ovviamente no, ma vediamo perché.

La maggior parte delle aziende italiane vengono tartassate da “soluzionisti” del web che propongono siti vetrina a modico prezzo.
Tutto molto bello, potrai pensare, ma, anche se sei una piccola realtà, anzi, a maggior ragione se lo sei, un sito puramente di facciata non ti servirà a nulla.

Un sito vetrina è semplicemente una traduzione digitale di una brochure e di un biglietto da visita aziendale. Bello fin che vuoi, ma tendenzialmente inutile, perché visitato solo da una stretta cerchia di conoscenti o frequentatori abituali dell’attività.

Avere un sito vetrina nel web è come abitare alle Maldive e stare chiuso in una stanza senza finestre davanti alla tv.

Il primo, vero e unico scopo della presenza digitale per un’azienda è portare clienti e fatturato!
Ampliare il raggio d’azione, aumentare le vendite, rendersi riconoscibili e apprezzati come brand.

Cosa manca nel cruscotto di un sito vetrina per fare quel fatidico passo in più che ti farà spiccare il salto?

Due paroline magiche: SEM e SEO. Una parolaccia di acronimo che sta per Search Engine Optimization, ovvero tutte le attività di ottimizzazione di un sito web volte a migliorarne il posizionamento nei risultati organici dei motori di ricerca come Google.
E la SEM, Search Engine Marketing (marketing attraverso i motori di ricerca) che è la disciplina più ampia che incorpora la SEO.
Tradotto? Tutte le attività tecniche, on-page e off-page che rendono un sito appetibile, visibile, cercabile, trovabile. Più un sito è ben posizionato, più alte sono le opportunità di aumentare traffico e conversioni.

Il mondo SEO-SEM è un pianeta scomodo e inospitale, non alla portata di tutti, spesso non gestibile al meglio da un singolo individuo, poiché comprende discipline molto diverse fra loro.
Per realizzare un sito web ottimizzato e posizionato infatti ci vogliono diverse figure che lavorano in sinergia:

      • un tecnico IT per gestire la parte tecnica, il montaggio, la scansione, i plug in, gli aggiornamenti, la piattaforma di base dove si appoggia il sito
      • un digital marketing strategist che conosce il funzionamento dei processi di acquisto del pubblico in target e, dopo aver analizzato a fondo la realtà aziendale, disegna annunci e contenuti sponsorizzati per generare traffico e lead di qualità
      • un seo-copywriting, un esperto di scrittura creativa applicata al marketing, che traduce il linguaggio dell’azienda in testi piacevoli da leggere pensati per i clienti finali ma al contempo genera testi in chiave Seo per spingere il sito sui motori di ricerca
      • un web designer che racconta la realtà aziendale attraverso immagini, grafiche, infografiche, foto e video di qualità, accattivanti per il pubblico.

Ecco perché se state pensando di fare o rifare il sito internet dovete rivolgervi ad agenzie serie in grado di offrirvi questo tipo di servizio professionale. Lo sappiamo che il “cuggino” prende meno, ma sono soldi praticamente regalati che quasi mai generano risultati tangibili.

Ripetete con me: investire nel web non è fare un sito vetrina. L’innovazione tecnologica della tua azienda è una cosa seria e un sito web
professionale è un investimento importante ma soprattutto di valore perché può cambiare radicalmente le sorti di ogni realtà aziendale.

Vuoi saperne di più?


Il Partner selezionato è a tua disposizione per qualsiasi tipologia di intervento nell’ambito dell’advertising e lead generation

Contattaci per avere tutte le informazioni necessarie ed esporci le tue necessità.

VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Compila il form per ricevere Articoli, Case History e Promozioni
direttamente dai Partner per la tua Azienda.